Sistema per la gestione insulinica mylife OmniPod

Per che cosa assomiglia il sistema mylife OmniPod ai microinfusori di insulina convenzionali?

Come i microinfusori di insulina convenzionali, mylife OmniPod assicura un’erogazione di insulina precisa, continua e personalizzata con opzioni di basale e bolo, controlli di sicurezza e funzioni di allarme.

  • È costituito da 2 sole parti che comunicano con tecnologia wireless
  • Non richiede l’uso di cateteri
  • L’inserimento della cannula morbida è automatico e praticamente indolore
  • Dispone del glucometro FreeStyle perfettamente integrato

mylife OmniPod è quindi facile da utilizzare e semplifica la vita.

What does truly continuous insulin delivery mean?

Because the Pod has no tubing, there is no need to disconnect, so you are always receiving insulin – delivery is truly continuous. By contrast, people who wear traditional pumps routinely disconnect to bathe, swim, play contact sports or during intimate moments. A recent clinical study confirmed that even a 30-minute interruption of basal insulin delivery results in significant glucose elevation.*

* cf. Zisser HC. Quantifying the impact of a short interval inter ruption of insulin-pump infusion sets on glycemic excursions. Diabetes Care. 2008; 31:238-239.

Da cosa è costituito il sistema mylife OmniPod?

Il sistema è costituito da due parti: il Pod e il PDM (Personal Diabetes Manager).

Che dimensioni ha il sistema mylife OmniPod?
The size of the pod is smaller than a strawberry

Essendo progettato per garantire discrezione, il Pod misura solo 3,9 cm x 5,2 cm x 1,45 cm. Il PDM (Personal Diabetes Manager) è grande all’incirca quanto uno smartphone (6,2 cm x 11,3 cm x 2,5 cm).

How do the Pod and Personal Diabetes Manager (PDM) communicate with each other?

The Pod and PDM communicate using wireless technology (Frequency: 433 Mhz), enabling you to manage your diabetes with discretion and ease.

È necessario che il Pod e il PDM (Personal Diabetes Manager) siano sempre uno accanto all’altro?

No, non è necessario che il Pod e il PDM siano sempre vicini, perché non comunicano costantemente. Il Pod continua ad erogare l’insulina basale impostata, anche se il PDM non si trova nelle vicinanze. Il Pod e il PDM devono essere vicini solo quando occorre programmare l’erogazione dell’insulina, controllare i valori glicemici o rispondere ad avvisi o allarmi del Pod.

A quale distanza devono essere il Pod e il PDM (Personal Diabetes Manager) per comunicare fra loro?

Durante l’attivazione di un nuovo Pod, quest’ultimo deve essere posto sul lato destro del PDM e i due componenti devono toccarsi.

Durante l’uso normale (programmazione dell’erogazione di insulina, controllo della glicemia o risposta agli avvisi o allarmi del Pod), la distanza di comunicazione deve essere di 1,5 metri.

Per il resto, non è necessario che il Pod e il PDM siano uno accanto all’altro. Il Pod continua ad erogare l’attuale insulina basale, anche se il PDM non si trova nelle vicinanze.

Cosa accade se altre persone accanto a me utilizzano un sistema mylife OmniPod?

Durante la fase di attivazione (priming), il Pod stabilisce una connessione unica ed esclusiva con il proprio PDM. Non è quindi possibile che il PDM di una persona interferisca con il sistema mylife OmniPod di un’altra. Il PDM inoltre dispone di una schermata di riconoscimento (schermata ID) che permette di personalizzare lo strumento inserendo il nome dell’utilizzatore e selezionando un colore dello schermo. All’accensione, la schermata ID del PDM chiede all’utilizzatore di confermare il “nome utente” memorizzato a garanzia di un corretto impiego.

Il sistema mylife OmniPod è approvato per chiunque, anche bambini e adolescenti?

mylife OmniPod è approvato per persone di tutte le età che sono affette da diabete e che utilizzano insulina, anche bambini e adolescenti.

Posso immergermi in acqua con il sistema mylife OmniPod?

Sì, il Pod è impermeabile e non deve essere scollegato per nuotare in piscina, fare una doccia o il bagno oppure per andare al mare. NON immergere il Pod in acqua a profondità superiori a 7,6 metri per oltre 60 minuti. Controllare spesso il sito di infusione per verificare che il Pod e la cannula morbida siano applicati saldamente e nella corretta posizione.

Il PDM non è impermeabile.

Posso praticare discipline sportive mentre porto il sistema mylife OmniPod?

Sì. Si possono praticare discipline sportive e attività fisiche anche portando un Pod. Durante l’attività fisica, molti utilizzatori di microinfusori impostano una basale temporanea ridotta (che riduce l’erogazione di insulina di una certa percentuale per il periodo impostato). Se desidera modificare la basale, chieda consiglio al suo team di diabetologi. Quando si sostituisce il Pod, si consiglia di scegliere (possibilmente) il sito più indicato al tipo di attività praticata. Per maggiori informazioni, si prega di contattare il nostro reparto Assistenza Clienti.

Posso viaggiare portando il sistema mylife OmniPod?

Sì. In caso di viaggi in aereo si consiglia di contattare la compagnia aerea interessata per avere informazioni sugli attuali requisiti di sicurezza. Verificare, inoltre, di aver predisposto tutto l’occorrente nel proprio bagaglio a mano.
Durante la preparazione dei bagagli, si consiglia di preparare più scorte rispetto a quelle effettivamente ritenute necessarie. Accertarsi di inserire:

  • il kit di emergenza per il diabete nel proprio bagaglio a mano
  • un sufficiente numero di Pod per il viaggio, più una fornitura di scorta
  • batterie nuove supplementari per il PDM (non utilizzare batterie ricaricabili)
  • un glucometro in più
  • siringhe o penne per insulina nel caso in cui fossero necessarie iniezioni
  • varie fiale di insulina o cartucce di insulina se si utilizza una penna

È sempre opportuno procurarsi una lettera firmata dal proprio medico curante, in cui questi dichiara che il paziente deve portare con sé l’occorrente per la gestione del diabete e il sistema mylife OmniPod.

Il sistema mylife OmniPod dispone di un sistema di monitoraggio continuo della glicemia (CGMS)?

Sebbene mylife OmniPod e i sistemi di monitoraggio continuo della glicemia (CGMS) siano fra loro compatibili, non sono ancora progettati per funzionare come un sistema integrato.

Il sistema mylife OmniPod offre la possibilità di scaricare i dati?

Il sistema mylife OmniPod consente di scaricare i valori di erogazione dell’insulina, i valori glicemici e le registrazioni dei carboidrati tramite un cavo mini USB standard.

Gestione dei dati

Il Personal Diabetes Manager (PDM)

Come faccio a sapere quale modello di PDM sto utilizzando?

Il numero di modello è indicato sulla parte posteriore di ogni PDM.

Che durata hanno le batterie del PDM?

In media, una coppia di batterie alcaline AAA tiene in funzione il PDM per tre (3) settimane. Un prolungato utilizzo dell’opzione modalità luminosa può ridurre tuttavia tale durata.
È importante utilizzare batterie alcaline AAA. NON utilizzare batterie al litio con il PDM.

Cosa accade se lascio il PDM a casa (in ufficio, in palestra, ecc.)?

Il Pod continua ad erogare l’insulina basale impostata, anche se non si ha con sé il PDM. Tuttavia, non si possono modificare l’insulina basale e i boli, né misurare la glicemia o rispondere ad avvisi o allarmi del Pod se non si ha con sé il PDM.

Cosa accade se perdo il PDM?

In base alla nostra esperienza pochissime persone perdono il loro PDM. Tuttavia, nel caso in cui si perdesse effettivamente il PDM, contattare immediatamente l’Assistenza Clienti per acquistare un PDM sostitutivo. Nella maggior parte dei casi il PDM sostitutivo verrà inviato entro 24 ore. Naturalmente, alcune persone preferiscono ordinare un PDM di riserva per disporne nel caso in cui fosse necessario.

Sono disponibili PDM di riserva?

Sì, contattare l’Assistenza Clienti se si desidera acquistare un PDM di riserva oppure un PDM per il periodo di vacanza.

Il PDM è impermeabile?

Il PDM non è impermeabile, non può essere immerso in acqua o utilizzato nelle sue vicinanze.

Il Pod

In quali parti del corpo posso portare il Pod?

L’inserimento automatico della cannula consente di portare il Pod in diverse posizioni. Si consiglia di cominciare con l’addome, poiché consente di verficare ciò che si sta facendo. Tuttavia, dopo aver acquisito dimestichezza con il Pod, è possibile applicarlo sulla gamba, sulla parte superiore della coscia, sulla zona lombare oppure sulla parte superiore del braccio, cioè ovunque si possa effettuare un’iniezione. Si raccomanda, ovviamente, di evitare posizioni che siano più di 5 cm vicino all’ombelico e altri siti in cui cinture, girovita di pantaloni o gonne oppure abiti attillati possano causare attrito sul Pod, spostarlo o interferire sul suo funzionamento.

Clicca qui per vedere le opzioni di applicazione del Pod

Per quanto tempo posso portare ogni Pod?

Un Pod scade 72 ore dopo l’attivazione. Occorre controllare l’etichetta dell’insulina e rispettare le istruzioni del proprio medico curante per la sostituzione del Pod.

Posso rimuovere il Pod per un breve periodo e poi riapplicarlo?

No, una volta rimosso, non si può riapplicare lo stesso Pod nella stessa posizione, poiché il Pod è un dispositivo monouso. Si porta il Pod per la durata di 72 ore, poi lo si sostituisce con un nuovo Pod.

Cosa devo fare con i Pod usati?

Ypsomed offre il programma di riciclaggio Eco-Pod. Si rispediscono i Pod usati a Ypsomed, che provvede al relativo riciclaggio.

Clicca qui per maggiori informazioni sul programma Eco-Pod

Posso provare un Pod?

Vedere la domanda: Cos’è il Kit Demo mylife OmniPod?

Quanta insulina contiene il Pod?

Il Pod può contenere fino a 200 unità di insulina; per entrare in funzione necessita di una quantità minima di 85 unità di insulina. È sufficiente riempire il Pod con la quantità di insulina necessaria quando lo si indossa, fino ad un massimo di 200 unità. Ad esempio, se si prevede di utilizzare il Pod per 72 ore, è necessario riempirlo con una quantità di insulina che possa durare 72 ore.

Che tipo di insulina devo utilizzare con il Pod?

Il Pod è progettato per essere utilizzato con insulina ad azione rapida U-100. Sono stati testati i seguenti analoghi dell’insulina e il loro utilizzo con il Pod si è dimostrato sicuro: Novolog/NovoRapid, Humalog, Apidra. Prima di utilizzare un diverso tipo di insulina con il sistema mylife OmniPod, controllare l’etichetta dell’insulina per verificare che essa possa essere utilizzata con un microinfusore e consultare il proprio medico curante.

Il Pod viene consegnato già pre-riempito di insulina?

No, il Pod non viene consegnato pre-riempito di insulina. Per riempirlo con la quantità di insulina necessaria occorre utilizzare l’apposita siringa in dotazione con ogni Pod. Riempire il nuovo Pod con insulina ad ogni cambio del Pod.

Che tipo di adesivo utilizza il Pod?

Il Pod utilizza un adesivo simile a quello utilizzato dai comuni set di infusione. Tale adesivo è privo di lattice, a base acrilica ed è ideale per fissare il Pod, perfino in presenza di umidità. È formulato per fissare il Pod in modo sicuro per tutta la durata in cui viene indossato.

Quanto è lunga la cannula del Pod?

Il sistema di inserimento automatico del Pod consente di inserire la cannula morbida in modo sicuro e uniforme in posizione sottocutanea con una profondità di inserimento di 6,5 mm e un angolo di circa 60°.

Il Pod è impermeabile?

Il Pod ha un grado di impermeabilità IPX8; questa classificazione internazionale sta a significare che il Pod è stato testato per funzionare normalmente in acqua fino a 7,6 metri di profondità per la durata di 60 minuti. Se si prevede di trascorrere molto tempo in acqua, si consiglia, in via precauzionale, di uscire di tanto in tanto dall’acqua per verificare che l’adesivo sia ancora perfettamente aderente alla pelle. Poiché la temperatura di gran parte delle vasche idromassaggio può deteriorare l’insulina, rendendola inefficace, non si consiglia di indossare il Pod all’interno di vasche idromassaggio, a meno che non lo si tenga fuori dall’acqua.

Can I use the Pod in the sauna, in the jacuzzi or in the whirlpool?

Because the temperature of saunas, jacuzzi or whirlpools can spoil insulin, making it ineffective, we do not recommend wearing the Pod in such environments, unless you protect the Pod from excessive heat, e.g. by keeping it out of warm water.

Varie

Se sono nuovo al sistema mylife OmniPod, come posso ordinarlo?

Se Lei è nuovo al sistema mylife OmniPod contatti il nostro reparto Assistenza Clienti oppure il Suo medico curante.

Cos’è il Kit Demo mylife OmniPod?

Il Kit Demo include un Pod demo progettato per dare la vera sensazione del comfort e della flessibilità del Pod, senza tuttavia doverlo realmente inserire. È sufficiente applicare l’adesivo in una qualsiasi posizione dove si farebbe normalmente un’iniezione e portare il Pod per 3 giorni per vedere come funziona.
Il kit è corredato di una brochure che fornisce ulteriori informazioni sul sistema mylife OmniPod, ad esempio le istruzioni su come applicare il Pod Demo e una breve guida su come iniziare ad usarlo.

Come si ordinano le cover in silicone per il PDM (Personal Diabetes Manager)?

Le cover in silicone conferiscono un look personalizzato e, al tempo stesso, ammortizzano e rendono sicura la presa del PDM.
Sono disponibili in tre colori: verde mylife, grigio cool e rosa shocking.

Offrite un’assistenza clienti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7?

Sì, la nostra Assistenza Clienti è attiva 7 giorni su 7, 24 ore al giorno. I nostri addetti dell’Assistenza Clienti saranno lieti di supportarla per qualsiasi domanda sul sistema mylife OmniPod. Il numero dell’Assistenza Clienti è riportato sul retro del PDM.

OmniPod è un marchio registrato di Insulet Corporation. I seguenti marchi FreeStyle, DIABASS e Diasend sono marchi commerciali dei rispettivi titolari della registrazione.

autorizzazione ministeriale del 05/09/2017