Le vacanze di Natale sono finite e per molte persone il nuovo anno segna l'inizio della stagione dei buoni propositi. Mangiare più sano è quindi in cima alla lista delle priorità per molte persone. Per molte persone, però, mangiare non significa solo soddisfare la propria fame, ma anche godersela. Lo stesso vale per le persone affette da diabete di tipo 1. Devono prestare particolare attenzione ad alcune cose nella loro dieta.

Leggi tutto...

Il nostro impegno per le persone con diabete

Giornata mondiale del diabete 2023

mylife Stories

Ad oggi, circa 537 milioni di persone in tutto il mondo convivono con il diabete. L'impegno di Ypsomed per migliorare la vita delle persone affette da diabete e da altre patologie croniche va oltre la Giornata Mondiale del Diabete: è un impegno che dura tutto l'anno.

Leggi tutto...

Per molti, il giorno in cui gli è stato diagnosticato il diabete è una data che non dimenticheranno mai. Ad oggi, sono circa 537 milioni le persone che in tutto il mondo convivono con il diabete. Tuttavia, ancora oggi molti di loro non hanno accesso alle cure. Partecipando alla Giornata Mondiale del Diabete, vogliamo essere da esempio e portare il nostro contributo a coloro che convivono con il diabete.

Leggi tutto...

100 anni di insulina

La storia di successo di un ormone salvavita

mylife Stories

Nel luglio 1921, i ricercatori canadesi Frederick Banting e il suo assistente Charles Best realizzarono una svolta rivoluzionaria: riuscirono per la prima volta a isolare l'insulina dal pancreas dei cani e furono anche in grado di dimostrare il suo effetto ipoglicemizzante, gettando così le basi più importanti pietra per il trattamento efficace del diabete mellito. Alla fine c'era la giustificata speranza di salvare la vita dei bambini con diabete, che fino ad allora erano sopravvissuti in media solo uno o due anni dopo la diagnosi senza alcuna opzione di terapia.

Leggi tutto...