mylife Stories

Varese - Cari utilizzatori, vista la crescente diffusione del virus COVID-19, consapevoli della possibile preoccupazione da parte di coloro che debbono confrontarsi con la disponibilità dei prodotti e dei servizi per la gestione quotidiana della propria condizione, desideriamo chiarire alcuni elementi.

In primo luogo la produzione del sistema di microinfusione di insulina mylife Ypsopump e dei relativi materiali di consumo, necessari per il corretto funzionamento ed utilizzo quotidiano del sistema da parte degli utilizzatori procede senza modifiche. La gran parte dei componenti del sistema è prodotta in Svizzera; la disponibilità dei prodotti, continuamente monitorata, risulta regolare. Si veda quanto comunicato sul sito Corporate: https://www.mylife-diabetescare.com/en/community/mylife-stories/mylife-stories-detail/coronavirus-covid-19.html

Relativamente al funzionamento dell’organizzazione in Italia, come precedentemente comunicato, tutte le attività che riguardano i servizi ai clienti e l’assistenza tecnica continuano ad essere pienamente operativi e funzionanti, in regime di Smart Working. Siamo quindi in grado di soddisfare qualsiasi richiesta di consegna proveniente dalla Pubblica Amministrazione.

In quanto alla gestione della logistica nazionale, al momento non risultano difficoltà di consegna dei materiali di consumo e/o dei dispositivi in sostituzione per garanzia. Trattandosi di dispositivi medici raccomandiamo agli utenti di verificare di avere a disposizione materiale di consumo e batterie per garantire la prosecuzione della terapia in caso di isolamento a domicilio prolungato.

In ogni caso siamo totalmente a Vostra disposizione ai consueti canali (numero verde, servizio clienti, responsabili territoriali) per gestire e risolvere tempestivamente qualsiasi problematica doveste riscontrare relativamente alla disponibilità dei materiali di consumo, anche indipendente dalla nostra attività.

Cordialmente,
Ypsomed Italia

Topics:

Torna indietro